Le donne come te mi sembrano dei fiori
Che io calpestero', che io calpestero' di primavera
In primavera, quando sarai piu' bella
Ma quanti fiori ci sono fuori...?

Tu sei davvero felice senza me...?
Ti trucchi ancora le labbra di viola
Per poi appoggiarle dolcemente sulle sue?
Tu sei davvero felice senza me...?
Ti muovi ancora con quel fare da troia
Per poi addormentarti sussurrando: "Ancora..."?

Le donne come te mi sembrano dei sogni
Che io non rifaro' o forse rifaro' da questa sera
Che questa sera nel luccicar di stelle
C'e' una cometa, si muove, la vedo appena...

Tu sei davvero felice senza me...?
Ti trucchi ancora le labbra di viola
Per poi addormentarle dolcemente sulle sue?
Tu sei davvero felice senza me...?
Sei ancora sveglia ad aspettar l'aurora
E che ti accarezzi un caldo sole ancora...



Ваше мнение



Капча

Рекомендуем