Gli occhi pesano come nuvole di pioggia
Vortici di idee trascinati via da un soffio
Non si muovon piu' neanche i letti degli amanti
Non respiro piu', nello specchio sembro un'ombra

Cosa ne sara' degli scritti stralunati
Cosa diverra' la civetta sotto il sole non so...
Mi dimentica Morfeo, resto qui insonne
Quando tutto finira' sara' ormai tardi...

Voglio un frigobar per cuscino nel mio letto
Cerco verita' dentro i nodi d'un tappeto
Vedo le maree nelle pieghe delle tende
Trovero' un carillon nella goccia di un lavabo...
Mi dimentica Morfeo, resto qui insonne
Quando tutto finira' sara' ormai tardi
Quindi svegliati Morfeo, dammi i miei sogni
Ti sorprenda un incubo della mia insonnia...
Non finisce piu'...
Mi dimentica Morfeo, resto qui insonne
Quando tutto finira' sara' ormai tardi
Quindi svegliati Morfeo, dammi i miei sogni
Ti sorprenda l'incubo della mia insonnia...



Ваше мнение



Капча

Рекомендуем