Era il tempo che
Quelli come me
Erano contro quell’Italia, quel  mondo
C’era dentro di noi quella rabbia che
Divenne uno sparo di piombo

Г€ la mia veritГ 
Qualunque sia stata o sarГ 
MorirГ  soffocata qui dentro

Ma che giorno ГЁ, fuori oltre quegli alberi
Ma che mondo c’è, fuori in mezzo agli uomini
Voglio vivere ora
Nascere ancora
Una volta ancora di piГ№

Sono qui a metГ 
Colpevole vittima
Della storia di me stesso chissГ 

Ma la mia libertГ 
Г€ una vela che va
Sale in alto, leggera nel vento

Ma che giorno ГЁ, fuori oltre quegli alberi
Ma che mondo c’è fuori in mezzo agli uomini
Voglio vivere ora
Nascere ancora
Una volta ancora in piГ№

Voglio vivere ora
Nascere ancora
Una volta ancora in piГ№



Ваше мнение



Капча

Рекомендуем