Tu pescatore lo vedi anche tu, lei non c'h
qui nella tua barca dove di notte soli io e Anna
ci dormivamo una volta magari senza coperta
e sempre pieni di sabbia calda.
Anna ma un giorno rimase sveglia e fu la sua prima volta.
Ora per chi si fa bella Anna?

Tu che mi parlavi tu, del tuo domani
tu che mi dicevi: "..senza te morirei"
e piangendo per me ti stringevi piy a me fino a che non so piy.

Anna se tu mi ascolti ritorna
t'aspetto qui sulla spiaggia
finchi non viene la pioggia fredda
Anna chi ti accarezza le ciglia
e chi di notte ti scalda
senza sapere che abbraccia Anna
Tu pescatore aiutami tu, cerca lei
se la incontrassi tu dille che muoio, piango, io per Anna
guardala in viso e poi torna dimmi se ha l'aria un po' stanca
o se la vedi contenta Anna.



Ваше мнение



Капча

Рекомендуем