Verrа il giorno
in cui lui ritornerа
fermandosi alla tua porta.
Come un tempo i gradini salirа
sicuro di essere atteso.
Tu cosa dirai, quando lui entrerа,
cercando tra gli altri il tuo volto?
Paura avrai, quando ti guarderа,
che possa trovarti cambiata.
Sorridi ora, aprimi ora la porta,
ancora sarа Natale, vedi che sono tornato.
E ridi ora, aprimi ora la porta,
con me tu riderai, ora che sono tornato.

Polvere e vento
con sй lui porterа...
profumo di terre lontane.
Lui che ha visto i paesi e le cittа
che tu hai soltanto sognato,
chissа oltre il mare
quante cose ha lasciato...
E tu che hai soltanto aspettato
dall'ombra uscirai, spiando il suo volto,
stupita nel primo vederlo.

Sorridi ora, aprimi ora la porta,
ancora sarа Natale, vedi che sono tornato.
E ridi ora, aprimi ora la porta,
con me tu riderai, ora che sono tornato.




Ваше мнение



Капча

Рекомендуем