E' la pulce d'acqua
che l'ombra ti rubт
e tu ora sei malato
e la mosca d'autunno
che hai schiacciato
non ti perdonerа.
Sull'acqua del ruscello
forse tu troppo ti sei chinato,
tu chiami la tua ombra,
ma lei non ritornerа.
E' la pulce d'acqua
che l'ombra ti rubт
e tu ora sei malato
e la serpe verde
che hai schiacciato
non ti perdonerа.
E allora devi a lungo cantare
per farti perdonare
e la pulce d'acqua che lo sa
l'ombra ti renderа



Загрузка...

Ваше мнение



Капча