(P.A.Bertoli-G.Monti)

Fin dove si puГІ seguo la tua strada impazzita
Mi muovo con te senza preoccuparmi di me

Navigo impedendomi di ragionare
Sordo alle leggende del mare
Per quanto ne so siamo in equilibrio su un filo
Non c'ГЁ ferrovia, solo una pesante foschia
Siamo come pugili dal fiato corto
Dentro l'abitudine di vivere tra noi
Galleggiare respirando aria di provvisorietГ 
Da quanto tempo sto cercando accarezzando momenti di serenitГ , sensazioni di libertГ 

Rinchiusi dentro ad una storia minore
Stranieri in cittГ , vittime di ciГІ che sarГ 
Siamo solo maschere di carnevale dentro all'inquietudine di vivere per noi
Galleggiare respirando aria di provvisorietГ 
Da quanto tempo sto cercando accarezzando momenti di serenitГ , sensazioni di libertГ .


Ваше мнение



Капча

Рекомендуем