(Bertoli - Bonaffini)

Primavera cittadina, la tua mano mi porta di giГ 
Gli occhi azzurri di giovani persi nel tuo buon umore
di sale da gioco e di bar

Dolce donna mattutina, che mi svegli col nostro caffГЁ
Il profumo migliore ГЁ l'odore di riso soffiato che porti su di te
E così nasce una canzone che potrebbe parlare di te
È così colta l'emozione, nasce la mia canzone d'amore
Strana notte ragazzina, voglia di raccontarmi di me
Dei mie sogni delusi di balconi ormai chiusi
di una voglia di ridere che oggi piГ№ non c'ГЁ

Ecco un fiore, bella mia, sì lo so non è gesto da me
PerГІ tienilo stretto anche se non ne avrai spesso e non fare quegl'occhi che sanno giГ  perchГ©
E così nasce una canzone che potrebbe parlare di te
È così colta l'emozione, nasce la mia canzone d'amore
Grida a festa nel cortile mentre in strada si svuotano i tram
Sotto gli alberi appartati vanno nuovi innamorati
A narrarsi di fiabe che le foglie sanno giГ 
E così nasce una canzone che potrebbe parlare di te
È così colta l'emozione, nasce la mia canzone d'amore.


Ваше мнение



Капча

Рекомендуем