libero
mi muovo con cautela tra le mie fobie
irrazionali

stabile
la breve traccia di quei giorni che non so
cancellare

fragile
sentirmi consapevole
e credermi (in)sensibile
alle tue parole che
fanno male

nГЁ con te nГЁ senza te
io potro sorridere
se ogni nostro amplesso serve solo a separarci
nel mio mondo in ordine
tra sbadigli e lividi
chissГ  quando averti qui
sarГ  normale

facile
fuggire via da qui se mi allontano ormai
ti sento accanto

semplice
sognarti per sentire una vertigine
senza fine

fragili
i nostri sguardi complici
anche quando scivoli
nuda e consapevole
in altre mani

nГЁ con te nГЁ senza te
io potro sorridere
se ogni nostro amplesso serve solo a separarci
nel mio mondo immobile
tra sbadigli e lividi
chissГ  quando averti qui
sarГ  normale

dimmi cos'ГЁ che ci spinge
al limite
dimmi cosa c'ГЁ perchГЁ non riesco
a respirare

nГЁ con te nГЁ senza te
io potro sorridere
se ogni nostro amplesso serve solo a separarci
nel mio mondo in ordine
tra sbadigli e lividi
chissГ  quando averti qui
sarГ  normale

nГЁ con te nГЁ senza te
nГЁ con te nГЁ senza te





Ваше мнение



Капча