Quanno la Mamma parturì a 'stu figlio,
tutti li santi jetteno a cunziglio.
Tanno la luna e tanno lu viaggiare,
tanno lu figlio sull'onda del mare.
Bellu lu mare,bella la marina,
bella la luna quanno ce cammina.
Cunocchia d'oro, fronna de castagna,
viaggia la Mamma e lu mare l'accumpagna.
'Stu figlio mio ГЁ bello cchiГ№ de tutti,
comm''a lu grano sopra l'auti frutti.
Li rose e li vviole nun so' asciute
e chistu figlio mio ni vГ  vistute.
'Nfronte la stella e 'mmano lu fiore,
rosa d'argento e rosa d'amore.......
N.C.C.P. (Nuova Compagnia Di Canto Popolare) Lyrics




Ваше мнение



Капча