Mi chiedi ancora cosa c'e'...
ma se sei triste come me... o no?
Puo' capitare.... e menomale che...
Non stavi bene neanche te
in quello schifo di locale,
almeno qui fuori si puo' respirare, parlare senza
urlare,
e nella notte camminare... soli io e te
Oh

Guarda quel cane com'e' attento,
chissa' che cosa sente nel vento,
la notte o questo grande silenzio...
ma perche' non ci fermiamo? E' da troppo che viviamo...

Obbligati tra la gente, buttati li' per caso, vivi, ma
per ]niente,
non ci siamo piu' fermati faccia a faccia nel silenzio
come adesso io e te...
Per sentirci abbandonati, ma forse un po' piu' liberi,
padroni di niente,
torneremo domattina ancora tra la gente, per adesso stiamo
zitti cosi'...
soli io e te
Oh

E parlavano piu' piano, soli, sperando che la notte non finisse,
o il silenzio li portasse lontano, piu' lontano, cosi' lontano... ah!
Magari dentro un film, di quelli belli che ti fanno star male e poi,
quasi senza parlare, "dammi ancora un altro bacio", e han deciso di
tornare...

Obbligati tra la gente, buttati li' per caso, vivi, ma per niente,
non ci siamo piu' fermati faccia a faccia nel silenzio come adesso io e
te...
torneremo domattina ancora tra la gente, per adesso stiamo zitti cosi'...

Per sentirci abbandonati, ma forse un po' piu' liberi, padroni di niente,
vedrai, staremo soli anche tra la gente, come prima, come adesso, io e te...
soli io e te
Oh
Oh
Oh
Oh




Ваше мнение



Капча