Quanto freddo fa su questa spiaggia che
E' una pagina strappata senza te

E' inverno gia' e amore non ce n'e'
Da vivere..........

Non c'e' un'anima
Si e' spenta l'allegria
Resta un mare che va
E ha gia' spazzato via

La tua, la mia
Perduta eternita'
Che ormai non e' che sabbia a raffiche

Ricordami
Nel freddo di milano
Nei sandali di corse libere

Ricordami
Se non ti sembra strano
Rivivere quegli attimi
Con me

E ritorno naufraga
Nella stessa camera
E dormo qui
Senza di te
Come una stupida

E la vita va
Testarda piu' di noi
E non ha pieta'
Se adesso non mi vuoi

Ma tu, che fai
Di questa liberta'
Che ormai per me
E' un vuoto inutile

Ricordami
Nel freddo di milano
Fra i mandorli di un paradiso blu

Ricordami
Non senti che ti chiamo




Ваше мнение



Капча