Hai ragione in prigione
Non credi mai a quello che ГЁ vero
perchГЁ ГЁ vero anche il contrario
giorni di allarme e confusione
sono il miopane quotidiano
piccole donne, i bimbi crescono
i giochi non ti sono mai bastati
neanche le botte che gli hai dato
sotto la luna senza fiato
lo scriverГІ su tutti i muri
dio c'ГЁ con tutti gli altri nomi
sacre scritture dell'informazione
scoppia la guerra del rumore
e faremo un gran baccano
tu con la chitarra in mano
per un idolo ribelle
che ci scorre sulla pelle
hai ragione in prigione
e la solidarietГ  fa bene
come la solitudine sui tram
tra soldi lacrime e catrame
mi godo questo mondo infame
e faremo un gran baccano
tu con la chitarra in mano
per un idolo ribelle
che ci scorre sulla pelle
hai ragione
"radio baccano", mondo cristiano
indГ№, buddista ebreo musulmano,
fine del mondo segnale orario
colonna sonora di questo scenario
di guerra, un suono distorto, un urlo incazzato
di chi non ГЁ morto, ma vive e si muove
in mezzo ai palazzi, insieme ad altri
cento, mille ragazzi
"radio baccano" come un terremoto
niente e nessuno che chiede il tuo voto
niente piГ№ leader a guidare le massse
musica dura che buca le casse
mondo che gira "radio baccano"
suono che scalda dal freddo che fa
nelle apparenze si nascondono gabbie
dentro allo stomaco la libertГ 
e faremo un gran baccano
tu con la chitarra in mano
nuovi idoli d'amore
lasceremo un polverone
"radio baccano", mondo cristiano
indГ№, buddista ebreo musulmano,
fine del mondo passa parola
dentro la mente fuori da scuola
"radio baccano"
proteggimi da ciГІ che voglio
proteggimi da ciГІ che voglio
diavolo di un Cristo santo




Ваше мнение



Капча

Рекомендуем